Cerca

Capodanno a Tivoli in provincia di Roma

Commenti disabilitati

Capodanno a Tivoli in provincia di RomaQuando si visita Roma la città eterna per rendere ancora più suggestivo il soggiorno è bene visitare località in provincia caratteristiche e suggestive come la città di Tivoli per rendere il viaggio indimenticabile.

Tivoli si trova a pochi km da Roma è una città costruita su un piccolo rilievo che la rende un parco naturale con vallate verdi cascate, giardini squisiti e siti storici molto notevoli. Per visitare la città a Capodanno è possibile approfittare delle vantaggiose offerte  dell’Hotel 4 stelle con SPA e centro Termale approfittando di fruttuosi sconti sul portale idee per capodanno.

La città è seduta nelle colline dei Monti Tiburtini ed è attraversata dal fiume Aniene per questa ragione gode di un clima più fresco rispetto a Roma centro ed è da secoli una località turistica per l’elite della Roma bene.

Con la sua bella fetta di siti storici da visitare, panorami mozzafiato, cucina di classe, Hotel di lusso e una celebre stazione termale una vacanza di fine anno a Tivoli farà di chiunque un viaggiatore felice.

Villa d’Este

Le principali attrazioni di Tivoli sono le sue ville e parchi storici. Ogni Villa è stata dichiarata patrimonio dell’umanità UNESCO e la visita offre un’esperienza unica. La più nota è Villa D’Este famosa per le sue magnifiche fontane tra cui il muro delle 100 fontane, cascate e giardini ben curati.

La villa nel suo interno offre la visiona di affreschi d’epoca, quadri antichi, fontane indoor, suppellettili inestimabili e atmosfera magica. Dai balconi è possibile ammirare degli scorci unici e scattare foto suggestive.

Villa Gregoriana

Non si può visitare Tivoli senza incamminarsi nel Parco di Villa Gregoriana, un parco voluto dal Papa nel 1835 nel tentativo di ricostruire il letto del fiume Aniene dopo una devastante alluvione. Il risultato è un ampio parco ricco di vegetazione, grotte, cascate, resti di ville romane e panorami mozzafiato. In uno degli ingressi, ce ne sono due, si trovano due importanti siti archeologici il Tempio di Sibilla e il Tempio di Vesta.

Entrambi i tempi sono epoca romana databili II secolo a.C. quello che li distingue è la forma il tempio di Vesta ha una pianta rettangolare mentre quello della Sibilla è circolare e caratterizzato da un colonnato ancora esistente. Per ammirarli nella sua interezza bisogna visionarli dal Ponte Gregoriano poiché sono situati sul punto più alto dell’acropoli della Tibur Superbum  ovvero l’attuale città di Tivoli, la lontananza li rende ancora più spettacolari.

Villa Adriana

Villa Adriana è situata subito fuori Tivoli ma facilmente si raggiungibile con i mezzi pubblici, più che una villa sarebbe più corretto descriverla come una piccola cittadina come quelle di Pompei o Ercolano durante la visita è possibile ammirare numerose vasche, antiche rovine romane di pilastri in marmo ma la cosa che colpisce di più è la zona delle piscine dove ci sono molti resti di statue tra cui un guerriero, vestali e un enorme coccodrillo.

Sull'autore