Cerca

Riti e Tradizioni del Capodanno in Italia

Commenti disabilitati

Riti e Tradizioni del Capodannoin ItaliaIl Capodanno è legato a molte tradizioni e riti alcuni molto divertenti che rendono questa giornata ancora più speciale. Andiamo a scoprire insieme quelli più curiosi.

Rosso – Una divertente tradizione di Capodanno è quella d’indossare biancheria intima di colore rosso un’usanza non solo italiana infatti anche in Messico e Brasile il 31 Dicembre è abitudine indossare capi di biancheria di colore rosso per portare amore nella propria vita mentre se si aspira alla ricchezza e successo si deve indossare biancheria di colore giallo.

Uva – Una tradizione tutta spagnola che da qualche anno è approdata anche in Italia è quella di scandire il conto alla rovescia mangiando 12 chicchi di uva, uno per ogni mese dell’anno, per assicurarsi fortuna e prosperità nell’anno venturo. Questa tradizione sembra facile ma non è… mangiare un chicco d’uva dietro l’altro non è banale ma il bicchiere di spumante che si berrà subito dopo aiuterà a mandar giù l’ardua impresa!

Cose vecchie – Da qualche anno in Italia la tradizione di lanciare oggetti vecchi, sopratutto di porcellana, dalle finestre allo scoccare della Mezzanotte è andata quasi a scomparire sopratutto per motivi di sicurezza ma in alcune città, Napoli ad esempio, quest’usanza è mantenuta ancora viva. Buttare via oggetti vecchi simboleggia dare un taglio netto al passato e fare spazio ad un nuovo roseo futuro.

Anche in Danimarca vige questa tradizione con qualche variante, i danesi lanciano piatti di porcellana contro le case dei vicini. Al mattino dopo si fa la conta, la casa che avrà più piatti rotti avrà tantissima fortuna nel prossimo anno.

Fuochi d’artificio – Una tradizione molto diffusa è quella di scoppiare i botti di fine anno. Con il loro rimbombante frastuono cacciano spiriti malvagi e anime maligne.

Allo scoccare della Mezzanotte ci si scatena con un tripudio razzi, miccette e stelline. Un tripudio di colori incredibile da far venire i brividi! Ogni Hotel, Ristorante o locale prepara uno spettacolo pirotecnico di fine anno e il cielo per qualche momento si trasforma in una tavolozza colorata di felicità.

Lenticchie – Non è Capodanno se a Mezzanotte non si mangia un piatto ricolmo di lenticchie accompagnato da un bicchiere di spumante. Secondo l’antichissima usanza che risale addirittura agli antichi romani consumare questo gustoso legume garantisce soldi e fortuna nel nuovo anno quindi assicuratevi di mangiare in abbondanza!

Cin Cin – Altra simpatica tradizione è quella di utilizzare lo spumante un po’ come fosse un profumo.  A mezzanotte se si vuole augurare fortuna e bene a qualcuno ci si deve intingere le dita dentro il bicchiere con cui si brinda e passarlo dietro l’orecchio della persona prescelta!

Bacio – Le coppie durante le festività non devono farsi mai mancare il vischio in casa poiché secondo un’antica credenza chi si trova sotto un ramoscello di vischio deve baciarsi per far si che  il vero amore accompagni  la coppia tutto l’anno.

Sull'autore