Scegli la regione A 2 ore da A 2 ore da

Capodanno al mare

Com'è noto non tutti sono appassionati di sport invernali e non tutti amano la neve ed il freddo pungente che caratterizza le località di montagna, non è un caso dunque che ci sia un crescente numero vacanzieri che predilige un soggiorno in località dove le temperature sono più miti e dolci come le località di mare accoglienti d'estate come d'inverno e sopratutto sono una frizzante alternativa per un Capodanno fuori dai luoghi comuni.

La scenografia naturale che offre il mare non conosce tempo ne stagioni per questo l'ultimo dell'anno al mare è consigliato per chi ama le mete insolite.

Potete volare in Sardegna dove certo non potrete fare il bagno ma potrete godere del tempo mite e di località e città spettacolari; l'Arcipelago della Maddalena diventato patrimonio dell’Umanità Unesco offre natura ancora incontaminata dalla bellezza mozzafiato, sulle piccole isole che lo compongono potrete ritrovare la pace il silenzio ed il benessere per un Capodanno super romantico cuore a cuore con la vostra anima gemella, sempre per voi amanti della natura nella Sardegna sud orientale si trova la gola di Su Gorroppu, la più profonda dell’isola che presenta scorci di natura rigogliosa ed incontaminata, la leggenda legata a questa località racconta che chiunque ha la fortuna di passarci sopra avrà una lunga vita. Quindi a Capodanno passarci sopra sarà di grande augurio!

In Puglia a Porto Cesareo potete abbandonarvi al relax totale ascoltando il mormorio del mare sorseggiando e brindando al nuovo anno con champagne fresco e godendo dei lussuosi trattamenti benessere in SPA.

In Liguria a Rapallo potete visitare la località Baia del silenzio, dove la meraviglia della natura lascia senza fiato. Qui ogni anno per il 31 dicembre si organizza una grande festa musicale in riva al mare e gare di "Tigullio", se siete golosi non potete perderla!

In Emilia Romagna troviamo Rimini, la città dei divertimenti che a Capodanno viene invasa da frotte di turisti danzanti che ballano e cantano lungo le strade qui infatti viene svolta una maratona musicale che comincia la mattina del 31 e termina la mattina del 1 gennaio!

Notte all’insegna del buon cibo soprattutto pesce fresco appena pescato musica balli e spettacolo pirotecnico sul lungomare di Tarquinia nel Lazio. 

La vigilia di Capodanno a Maratea in Basilicata,  è dedicata alle antiche tradizioni,  i ragazzi percorrono tutte le strade della città cantando e suonando i cupi-cupi. Il cupi-cupi è uno strumento musicale rudimentale creato con una pentola o una scatola di latta l’apertura è chiusa da una pelle, la forma fa ricordare  un tamburo. In mezzo alla pelle troviamo un bastone di legno, battendo il bastone su e giù si ottiene un suono basso;  con questo sottofondo i ragazzi intonano canti in dialetto stretto che riempiono gi gioia tutta la città. Maratea ogni anno viene adornata con grandi luminarie ed in piazza si festeggia la fine dell'anno con un grande concerto dove il divertimento è assicurato.

A Crotone in Calabria dopo i canti balli e fuochi pirotecnici di mezzanotte c’è una tradizione  particolare  di fare il bagno nelle fredde acque del mare , questa follia è possibile farla  solo se siete bene allentati altrimenti rischiate l’ipotermia tutta via potete optare per un bel pediluvio è divertente e non pericoloso!